SCADENZA PEC

Si informa che è prossima la scadenza dell’indirizzo PEC creato una nno fa, pertanto si rende necessario procedere al rinnovo per non perdere la piena funzionalità dell’indirizzo stesso.

La procedura è molto semplice:

1) entrare nella PEC

2) in alto a destra c’è un tasto rosso “rinnova adesso”

3) scegliere la tipologia preferita, tra standard, pro e premium (in base alle proprie esigenze), poi proseguire

4) nella successiva schermata dei dati relativi al titolare, vengono indicati quelli del proprietario che è MC STUDIO DI MUCCI CESARE E C. SAS

ma trattasi solamente del “proprietario”, l’utilizzatore è e rimane il maestro titolare dell’indirizzo, che ne ha pieno ed esclusivo utilizzo!

nelle uniche due caselle da compilare, mettere il nome: CESARE e il cognome: MUCCI

NON CAMBIARE O CERCARE DI CAMBIARE I DATI DEL PROPRIETARIO! FARLO CREEREBBE PROBLEMI ALLO STUDIO MC PERCHE’ GESTISCE QUASI 800 INDIRIZZI TRA MAESTRI, DITTE E SOCIETA’

5) Pagamento: scegliere la carta di credito (o paypal per chi lo ha). Si consiglia di mettere la spunta su “rinnovo automatico” così che l’anno prossimo tutta questa procedura sarà appunto automatica.

Per ogni necessità, dubbio o assistenza contattare Massimo dello Studio MC di Sestola al numero 0597364728 o via mail: massimo.mcstudio@gmail.com

 

Sestola 26 giugno ’20

LA SCUOLA SCI MONTAGNARD di BARDONECCHIA CERCA MAESTRI DI SCI:

La scuola sci Montagnard di Bardonecchia in Piemonte ricerca per la stagione invernale 2020/2021 maestri di sci alpino sia per tutta la stagione da Dicembre ad Aprile, oppure anche solo per le vacanze di natale e il mese di Febbraio.

Per chi fosse interessato alla stagione verrà garantito un minimo di ore.

Per chi fosse interessato inviare o una mail all’indirizzo tinabusin@gmail.com o chiamare il numero di telefono 3407967145.

 

 

Sestola, prot. N. 0032 del 26 maggio ’20

 

Alla C.A. MAESTRI ISCRITTI AL COLLEGIO REGIONALE MAESTRI DI SCI

EMILIA-ROMAGNA

 

La presente per informarvi che il Collegio Regionale maestri di sci E-R ha attivato un numero di cellulare che permetterà di inviare tramite WhatsApp broadcast alcune comunicazioni (non ufficiali) per favorire sempre di più i contatti collegio/maestri.

Per poter attivare questa “lista broadcast” ovviamente tutti gli iscritti dovranno avere nel proprio cellulare l’applicazione WhatsApp e soprattutto REGISTRARE NELLA PROPRIA RUBRICA IL CELLULARE DEL COLLEGIO maestri di sci che è:

389/4368788

Per questa occasione chiedo a tutti di inviare il proprio numero cellulare per poter rifare correttamente una rubrica con tutti i maestri preferibilmente direttamente al numero 389/4368788 specificando cognome e nome.

 

In attesa di ricevere i vostri numeri ringrazio anticipatamente e sperando di aver fatto cosa gradita

Cordiali Saluti

Il Presidente

Luciano Magnani

 

 

 Milano, 05 maggio 2020
RACCOLTI 144.500 EURO:
I MAESTRI DI SCI ITALIANI DANNO IL PROPRIO
CONTRIBUTO ALL’EMERGENZA CORONAVIRUS
L’A.M.S.I. – Associazione Maestri Sci Italiani
e Il Col.Naz. – Collegio Nazionale Maestri di Sci
Congiuntamente comunicano che i Maestri di sci Italiani, in questo periodo di grande
difficoltà per il nostro Paese, hanno concretamente preso parte all’emergenza da
COVID-19 attraverso una catena di donazioni organizzata a livello territoriale.
I Professionisti della neve italiani hanno da subito espresso forte sensibilità verso la
grave emergenza sanitaria che ha colpito e sta colpendo l’Italia e, così, attraverso gli Enti
di rappresentanza regionali/provinciali, in linea con quello spirito solidale e costruttivo
che, fin dalla sua origine, ha caratterizzato la categoria, dal mese di marzo hanno
effettuato una serie di elargizioni a favore di specifiche realtà impegnate nell’emergenza
e individuate localmente.
L’ammontare delle donazioni complessivamente raccolte ed elargite dagli Enti di
rappresentanza ammonta ad oggi alla cifra totale di 144.500 euro, ai quali vanno
assommate le erogazioni disposte dalle singole Scuole di Sci e Maestri al momento non
ancora note. Si tratta di un impegno economico importante, segnale della tangibile
integrità della categoria e, soprattutto, dello spirito di solidarietà che da sempre
contraddistingue i Professionisti della neve e le Scuole Italiane Sci.
Le realtà destinatarie dei contributi volontari sono le più variegate: dalle strutture
d’emergenza istituite a livello regionale e/o provinciale, ai dipartimenti della Protezione
Civile. Oltre a questo, le donazioni sono state finalizzate all’acquisto di presidi di protezione
da devolvere direttamente alle strutture sanitarie.
I Maestri di sci italiani ringraziano tutto il personale sanitario (medici, infermieri,
tecnici di laboratorio, etc.), le forze dell’ordine e tutti coloro che con coraggio,
abnegazione e spirito di sacrificio, sono impegnati in prima linea per sconfiggere
questa terribile epidemia.
La categoria dei Professionisti della neve, i Maestri di sci, con questo gesto di sostegno
economico ha voluto dare il proprio contributo al sistema Paese, nella consapevolezza di
ricoprire un ruolo determinante all’interno della filiera turistica e nell’economia
montana. Tutto questo con la volontà di guardare al futuro comunque con ottimismo e con
quello spirito di solidarietà e intraprendenza che contraddistingue gli uomini e le donne di
montagna, proprio quelle montagne che saranno capaci di accogliere i tanti appassionati con
rispetto, attenzione e speranza.
www.amsi.it – www.collegionazionalemaestridisci.it
Ufficio Stampa A.M.S.I. – ufficiostampa@amsi.it
[ GMcomunicazione di Giovanni Milazzo – info@gmcomunicazione.net – www.gmcomunicazione.net ]
Comunicato Stampa A.M.S.I. – Col.Naz. n.200

 

SI COMUNICA CHE DA QUEST’ANNO IL COLLEGIO HA CREATO PER TUTTI I MAESTRI LA PEC (se non l’avete ricevuta siete pregati di chiamare l’ufficio 0536/61520) TUTTE LE COMUNICAZIONI ( RINNOVI ; AGGIORNAMENTI ecc…) SARANNO INVIATE TRAMITE LA VOSTRA PEC

RICORDATEVI DI CONTROLLARLA SEMPRE.

 

 

    

                                         

 

 

 Per ulteriori informazioni consultare il nostro sito:

www.maestridisci-er.it        info@maestridisci-er.it       Tel 0536/61520       Fax 0536/62268